Era meglio la carta!!

il Primo Tour sulla Transizione Digitale dedicato ai Comuni con meno di 25.000 abitanti

Pieve Fissiraga (LO)

Mercoledì 8 Maggio 2019

Ore 9:00 Sala Civica di fronte al Comune

Eventi Passati:

Chiavari (GE) - 27/03/2019

Taggia (IM) - 29/03/2019

Alzano Lombardo (BG) - 11/04/2019

Paderno Dugnano (MI) - 12/04/2019

Partire ADESSO è la cosa più intelligente da fare


Nonostante una delle tue preoccupazione principali sia quella di incorrere in sanzioni, ciò che dovrebbe importanti veramente è il risparmio economico e di tempo.


Perché abbiamo analizzato che le sanzioni imposte dall’ANAC o dalla Corte dei Conti – salvo rare occasioni – non superano MAI il valore dei risparmi derivati (in termini economici e di tempo) dalla digitalizzazione.


Vorrei farti leggere un estratto di un’intervista risalente a Novembre 1991 all’allora Presidente della Commissione per l’informatica nella Pubblica Amministrazione istituita presso il Dipartimento della Funzione Pubblica, a cui viene chiesto – a fronte dell’ultimo schema di legge elaborato dalla Commissione Informatica - se ritiene possibile l’eliminazione dei supporti cartacei.


Questa è stata la risposta: “[...] Il problema è di mentalità. Noi dobbiamo superare il nostro modo di pensare. Non sono problemi tecnologici o normativi, ma di comportamento. Per questo credo che sarà necessaria una mobilitazione culturale, mi lasci usare questa espressione. Però io sono fiducioso [...]


Dopo quasi oltre 20 anni, la situazione non è cambiata di molto


Per questo, all’evento, ti mostrerò i 7 motivi + 1 per cui è indispensabile partire ADESSO:

Oltre i più blasonati adempimenti (scaduti) degli ultimi 2 anni come GDPR e Misure Di Sicurezza ICT, negli ultimi 4 mesi i piani alti si sono mossi, e parecchio:

  • Il 1 ottobre 2018 viene emessa la circolare del ministro Bongiorno che sollecita la nomina di un Responsabile alla Transizione Digitale
  • Il 10 Dicembre 2018 è stato siglato un Protocollo d'intesa tra Corte dei conti e Agid per la promozione e la verifica della trasformazione digitale della PA
  • DL Semplificazioni 2019: I poteri e le funzioni del commissario straordinario per l’attuazione dell’Agenda digitale a partire dal primo gennaio 2020, saranno attribuiti al presidente del Consiglio o a un ministro da questi delegato

In questo momento gli altri eventi dedicati alla Transizione Digitale hanno questi problemi:

  • NON considerano le esigenze e le risorse dei Comuni con meno di 25.000 abitanti dando per scontato che tutti i Comuni siano uguali. Chiariamoci: gli adempimenti sono gli stessi ma la loro attuazione DEVE variare in base alle risorse che l’Ente può mettere a disposizione
  • Sono estremamente tecnici, degli “SPIEGONI” NORMATIVI, una pioggia di termini, scadenze e interpretazioni
  • NON offrono soluzioni pratiche, e se provano a farlo cadono nella più classica delle offerte in cui è IMPOSSIBILE capire cosa stanno cercando di venderti e SE davvero è la soluzione giusta per le TUE esigenze


Insomma, entri convinto di portare a casa qualche informazione nuova e speranzoso di trovare una soluzione, esci che sei più confuso di prima e con niente di concreto tra le mani.


Per questo, ho deciso ad Ottobre 2018 di creare il primo Evento sulla Transizione digitale dedicato ai Comuni con meno di 25.000 abitanti, con l’intenzione di fare chiarezza sull’intero processo in atto e mostrare l’unica soluzione possibile per i Comuni della tua dimensione.


Ora è diventato un tour, e se hai tra le mani questo documento è perché a breve saremo nella tua zona!


Cos’è quindi “Era meglio la carta!” e

perché TU sei la persona giusta per questo evento?


  • Non sarà un evento prettamente tecnico e non ho intenzione di insegnarti come fare il tuo mestiere: sono sicuro che il tuo lavoro lo stai già facendo al meglio, io voglio solo mostrarti come osservando la Transizione Digitale da un’angolazione diversa, si possano liberare risorse importanti come TEMPO e SOLDI
  • Le informazioni saranno iper-semplificate: nessuna terminologia troppo tecnica nonostante la complessità di alcuni concetti. Non voglio fare il “maestrino” che sa tutto e tu il povero dipendente pubblico capitato lì per caso: voglio essere certo che tu mi capisca indipendentemente dal ruolo che ricopri all’interno dell’Ente e al tuo livello di preparazione sulla materia
  • Per questo, se fossi “a digiuno” di Transizione Digitale, insieme a questo documento ti ho lasciato le ultime 2 copie del Magazine che stiamo distribuendo. Parti da qui se vuoi conoscere le basi del progetto e regalane una copia ad un collega che potrebbe essere interessato come te a prendere parte all’evento
  • Se al contrario hai già partecipato ad altri eventi sulla Transizione Digitale o ti sei già imbattuto in qualche venditore porta-porta di software o consulente generalista, ti assicuro che ti troverai a tuo agio in platea: questo tipo di approccio è innovativo, siamo i primi in Italia ad adottarlo per la Pubblica Amministrazione
  • Lo so, essendo gratuito penserai che sarà uno di quegli eventi in cui ti vogliono vendere qualcosa. Ed è così, solo che rispetto al classico “hai un problema – compra la mia soluzione” io ti spiegherò per filo e per segno COSA puoi fare per risolvere il problema in autonomia. Sarai poi tu a decidere se hai le risorse (tempo, soldi, personale) per poterlo fare da solo, trovare soluzioni tampone (di nuovo) o decidere di affidare a noi la creazione della mappa che ti indicherà la via verso la Digitalizzazione
  • Avrai la possibilità di ritrovarti seduto con altri colleghi della tua zona che condividono con te gli stessi obblighi, le stesse paure e la stessa sensazione di non aver capito davvero da dove partire. Esser parte di questo meraviglioso gruppo sarà la vera chiave di volta per te
  • Al termine della mattinata avrai a disposizione le slide dell’evento e un tutor dedicato che potrà rispondere a tutte le domande anche post-evento, anche quando noi del team digitale saremo tornati a Varese.

Cosa pensa chi ha già partecipato all'Evento sulla Transizione digitale

dedicato ai Comuni con meno di 25.000 abitanti?

Hai l’opportunità di far parte dell’Elite di amministratori e dirigenti

che sta cambiando la PA Italiana


Oltre ad avere la possibilità di far analizzare la situazione attuale del TUO Ente

dal mio team di specialisti rispetto a:

  • Nomina e compiti del Responsabile Transizione Digitale e dell’Ufficio per la Transizione Digitale
  • Diritti Digitali dei Cittadini
  • Amministrazione Trasparente e Comunicazione tra PA - Cittadino
  • Prassi da seguire per la Sicurezza Informatica (relativamente le Misure Minime ICT AGID)


tramite un processo UNICO in Italia

che ti darà la possibilità di avere il documento che ti mostrerà

LA STRATEGIA da seguire per raggiungere i TUOI obiettivi

(rispetto alle scadenze passate e imminenti)

nei prossimi 3 anni

Rds International srl, Via Colle Verde 5, 21100 Varese - Italia- IT02902590120 - [email protected] - Privacy policy - Cookie policy